Uso razionale dell’energia in piscina: parla Dario Di Santo, direttore FIRE

Dario Di Santo, direttore di FIRE - Federazione Italiana per l’uso Razionale dell’Energia, fa il punto sulla sessione “Consumo energetico e idrico in piscina: stato dell’arte, soluzioni e risorse per le piscine aperte al pubblico”, tenutasi lo scorso 14 febbraio nel corso di ForumPiscine.

Durante la sessione sono stati presentati i dati del Primo Rapporto Nazionale sul consumo energetico e idrico degli impianti natatori, indagine realizzata da FIRE insieme a CoNGePi e ForumPiscine e condotta negli ultimi mesi del 2023 sulla rete nazionale di gestori di piscine pubbliche che fanno riferimento proprio a CoNGePi: una fotografia della situazione, utile a gestori e decisori politici per orientare le scelte impiantistiche e mettere a punto adeguate misure di sostegno.

Come ha spiegato Dario Di Santo, direttore di FIRE - Federazione Italiana per l’uso Razionale dell’Energia, i principali dati emersi dimostrano che c’è un gran potenziale perché in realtà sono poche le strutture che hanno già realizzato interventi in questo ambito e che non solo si può intervenire per un uso migliore dell’energia e per la produzione di energia, ad esempio con fonti rinnovabili, ma c’è anche la possibilità di intervenire sulla digitalizzazione di questi centri per un uso di queste risorse e per il miglioramento della gestione degli stessi centri.

Il testo integrale del Primo Rapporto Nazionale sul consumo energetico e idrico degli impianti natatori sarà presto disponibile per il download (gratuito) sulla piattaforma di Editrice Il Campo.

Nel frattempo, guarda l'intervista rilasciata da Dario Di Santo, direttore di FIRE - Federazione Italiana per l’uso Razionale dell’Energia.

Video Url