Back 24, l'innovativa copertura a rullo

Polyfaser ha ideato una nuova copertura a rullo capace di rendersi (quasi) invisibile, grazie alla sua tecnologia stealth: la copertura a rullo Back 24 viene integrata nella parete dall’esterno della piscina e quindi, una volta aperta, è quasi invisibile. L’intera lunghezza della piscina rimane libera. Il pannello verticale è in tinta con la vasca e può anche essere girato o rimosso. Polyfaser ha riprogettato il collo della guida, ora situato più in alto, quindi ottimale per avere un livello dell’acqua più alto. Il vero e proprio cassonetto con rullo, tuttavia, è più basso, e ciò consente di avere più spazio per le parti da aggiungere o integrare, come ad esempio un sistema di nuoto controcorrente. Nonostante la posizione più bassa, rimane la possibilità di installare uno scarico a parete.

Gli ingegneri Polyfaser hanno dato una maggiore inclinazione alla superficie inferiore della copertura a rullo, dunque lo sporco raccolto può essere rimosso molto più facilmente, e hanno ridotto la protezione per impedire ai robot pulitori di rimanere bloccati o di incastrarsi. Grazie al diametro più ampio del cassonetto, è possibile equipaggiare piscine fino a 13 metri di lunghezza con la copertura a rullo Back 24. Inoltre, è stato integrato un binario a rulli aggiuntivo affinché le lamelle possano scorrere silenziosamente e senza intoppi.

Polyfaser
Per informazioni:

POLYFASER
www.polyfaser.com