Arredare con gusto

La stagione estiva ci permette di godere appieno della nostra piscina e di tutto l’ambiente che la circonda, che si trasforma in una vera e propria “oasi felice” dove passare piacevoli ore di relax e divertimento con la famiglia e con gli amici.

Requisito fondamentale per massimizzare i benefici legati al nostro ambiente piscina è la scelta accurata dell’aspetto che vogliamo dare al nostro spazio esterno (o interno).

Se, ad esempio, desideriamo un giardino di un’eleganza minimal ma naturale, ciò verso cui dobbiamo orientarci sono i materiali che richiamano il contesto che ci circonda, quindi la pietra da una cava circostante, possibilmente locale, il legno, un’illuminazione che non appaia eccessivamente artificiale, tonalità armoniose e delicate, e magari qualche pianta.

Ambiente piscina semi notturno con tettoia e sedute attorno a un tavolo

Doc. Indalo Piscine - Foto di Alessandro Schinco

 

Se invece preferiamo uno stile più ‘Art-oriented’, allora possiamo indirizzarci su un design più deciso, introdurre una pennellata di colore sotto forma di una poltrona particolarmente sgargiante, di un design dalla forma particolare, di un tappeto a fantasia che introduca una nota di colore che potrebbe costituire il filo conduttore di tutto il progetto.

Potremmo sbizzarrirci con le luci LED della piscina, potremmo includere lanterne colorate, dondoli e amache, sedute sospese e bracieri.

L’unico limite, quando si tratta di arredare, è la fantasia, ma dobbiamo tenere a mente che le singole parti non costituiscono un unicuum a sé stante: rappresentano una tela complessa, che va curata così che alla fine il disegno sia privo di sbavature.

Spazio indoor arredato in modo eccentrico con sedute e quadri d'artista

Doc. Mirani Piscine - Foto di Marco Tosi

 

> Per trovare ispirazioni e soluzioni di arredamento per il tuo ambiente piscina, outdoor e/o indoor, puoi consultare le rassegne pubblicate su Guida Piscina 2021 e Piscine Oggi 194.